Bracciale Tachyonico con Lacrima di Giobbe e Agata di Fuoco

34,50

1 disponibili

Descrizione

Bracciale Tachyonico realizzato in Lacrima di Giobbe, Agata di Fuoco e acciaio.                                                                    

I bracciali Tachyonici aumentano il potenziale bioenergetico e consentono al corpo di ritrovare il suo naturale stato di equilibrio. L’uso di questo bracciale aumenta la vitalità e aiuta a raggiungere e a conservare uno stato di salute ottimale. Protegge inoltre dalla radiazione elettromagnetica emessa da tutti i dispositivi elettrici.

Il bracciale va indossato il più a lungo possibile

Creato da Liberi Tutti Monili Naturali

Che cos’è l’energia Tachyon

Secondo la fisica quantistica, l’universo materiale non è altro che una forma di energia molto densa. Tutto ciò che esiste in questo universo, dalle strutture energetiche più sottili e raffinate, alla materia più densa e grossolana, è allineato in un Continuum Energetico (locuzione usata per descrivere il flusso di energie che emanano dalla Sorgente). L’energia fluisce costantemente dai regni più rarefatti e attraversa i livelli astrale, eterico ed elettromagnetico per raggiungere il regno materiale dell’esistenza. Questo processo crea il mondo tridimensionale in cui viviamo. Il nostro corpo ne è un perfetto esempio. Oltre al corpo fisico che percepiamo coi nostri sensi, abbiamo molti strati o corpi energetici attraverso i quali l’energia fluisce, dai corpi più sottili e rarefatti fino al corpo fisico. Quest’energia proviene da un’unica fonte che in India è chiamata Madre Divina, nel cristianesimo Spirito Santo e che le moderne correnti di pensiero definiscono Energia Cosmica. La fisica moderna la chiama Energia Punto-Zero o Energia Libera.

È importante comprendere che l’Energia Punto Zero non è una particolare forma di energia, come l’energia eterica o astrale. L’Energia Punto Zero non è strutturata ed è senza forma. È la sorgente di tutto. Tutte le energie che definiamo sottili sono solo parte del continuum energetico. L’Energia Tachyon è la primissima struttura energetica che si manifesta dall’Energia Punto-Zero. Non è un “certo tipo” di energia, piuttosto racchiude in sé tutte le energie. Le sue qualità sono molto simili all’energia Punto-Zero, si muove a una velocità maggiore di quella della luce e può essere ovunque nello stesso istante, non ha frequenza o spin, è la sorgente di tutte le energie e possiede in sé il potenziale di tutto l’universo. Si differenzia dall’energia Punto-Zero solo in quanto è un campo strutturato.       

Di per sé, l’energia Tachyon ha tutto il potenziale necessario per creare un perfetto continuum energetico in ogni forma di vita individualizzata. Tutto ciò che si manifesta attraverso il corpo è già codificato nell’energia Tachyon in forma perfetta.

Come interagisce l’energia Tachyon con il corpo?

Interagendo con quelli che vengono definiti “Campi di Energia Organizzativa Sottile”. Questo termine fu coniato dal Dott. Cousens, che nel suo libro “Spiritual Nutrition and The Rainbow Diet, descrive una teoria nutrizionistica energetica che afferma che i nostri corpi fisici sono modellati da Campi di Energia Organizzativa Sottile (SOEF). Se il corpo è equilibrato, organizzato e funziona al meglio, è in uno stato di entropia negativa o di ringiovanimento, mentre se è disorganizzato, esso scivola in uno stato caotico ovvero di entropia positiva. L’esempio più radicale di questo stato è la produzione di cellule cancerogene. Se un campo SOEF è bloccato o debilitato, il flusso di forza vitale attraverso il continuum energetico diventa insufficiente. Ma i campi SOEF possono essere energizzati. Il nostro corpo fa questo spontaneamente grazie al sistema dei chakra, all’ossigeno, alla luce solare, all’acqua e al cibo. Quando però anche queste risorse sono povere di energia Tachyon, le nostre vite possono risentirne e il corpo può manifestare sintomi quali dolore, affaticamento e malattie.

Come possiamo acquisire l’energia Tachyonica e far sì che i nostri corpi funzionino in modo ottimale? Utilizzando delle Antenne che attraggono e focalizzano l’energia Tachyonica. Queste antenne, se applicate direttamente sul corpo, alimentano i campi SOEF, fornendo al corpo l’energia e gli strumenti necessari per l’autoguarigione.

I campi SOEF utilizzano solo la quantità di energia Tachyonica necessaria per riequilibrare le parti disorganizzate del corpo, eliminando il bisogno di monitorare i dosaggi.

Gli effetti

Gli effetti più comuni sono un aumento della lucidità mentale, del vigore e della resistenza fisica, è inoltre tipico provare un sentimento di amore incondizionato, sentirsi parte di un tutto unico e più allineati alla Sorgente Universale. A tutto questo si aggiunge una disintossicazione spontanea, un incremento nell’assorbimento di minerali e vitamine, la diminuzione di sintomi preesistenti e un aumentato senso di benessere.

L’energia Tachyonica è uno strumento eccezionale per il benessere e può essere usata da sola o in combinazione con altre terapie olistiche.

 

 

Create Account



Log In Your Account